Un buon metodo per analizzare il proprio sito

Argomenti correllati alle attività di Web Marketing (promozione, pubblicità, SEO distribuzione, vendita, assistenza alla clientela...) per il vostro negozio osCommerce

Moderatore: mod Merchant

Un buon metodo per analizzare il proprio sito

Messaggioda wiko85 » 01/11/2008, 16:21

E' ovvio, se vi mettete davanti al vostro sito con l'intenzione di immaginarvi potenziali clienti e fingere un ordine, farete tutto (o quasi) correttamente.
E' ovvio soprattutto perchè state utilizzando un sito realizzato da voi, personalizzato da voi e sul quale avete installato contrib che conoscete e customizzato la grafica secondo i vostri gusti.
Ma come fare allora per vedere se un sito è davvero utilizzabile?
Se un utente è sul vostro sito, probabilmente è interessato ad acquistare ed il vostro scopo è quello di indurlo affinchè lo faccia.
Sappiate anche che gli utenti spesso sono "svogliati" ovvero possono scoraggiarsi facilmente davanti ad un form pieno di campi o davanti ad un form che genera errori di controllo.
Secondo la mia esperienza, un buon metodo per valutare l'efficacia/semplicità di utilizzo di un sito è quello di farlo utilizzare da una persona non espertissima di internet ma che comunque abbia un minimo di dimestichezza con il pc, dagli dei compiti ed osservare come si comporta senza aiutarla. Nel mio caso ho richiesto l'aiuto a mia sorella la quale acquista spesso on-line ma non aveva mai visto il mio sito e-commerce. Per iniziare gli ho chiesto di acquistare un tot di prodotti, resitrarsi con i suoi dati, spedire il tutto nell'indirizzo di un amica e richiedere la fatturazione presso il suo posto di lavoro.
Osservare una persona che lavora con il sito che hai realizzato credo sia una delle tecniche più efficaci per capire come migliorarlo e oscommerce di base potrebbe essere migliorato di parecchio.

In considerazione credo che per aumentare le conversioni si potrebbe:
- elimare parecchi controlli nei form come quello sulla partita iva e quello sul cf,
- togliere tutti i campi non strettamente necessari come data di nascita, sesso e frazione,
- se utilizzare solo l'Italia tra i valori country, consiglio vivamente di elimare il primo valore "Seleziona" nel dropmenu,
- non inserire troppe modalità di pagamento e di spedizione,
- installare il fix per correggere l'errore che si genera spesso dal menu di navigazione
- installare la contrib fec che permette di ordinare senza registrarsi

Happy marketing... :wink:
Avatar utente
wiko85
membro Veteran
membro Veteran
 
Messaggi: 731
Iscritto il: 15/09/2005, 11:24

Re: Un buon metodo per analizzare il proprio sito

Messaggioda wiko85 » 01/11/2008, 16:23

wiko85 ha scritto:- se utilizzare solo l'Italia tra i valori country, consiglio vivamente di elimare il primo valore "Seleziona" nel dropmenu


dimenticavo... per farlo commentare in includes/functions/html_output.php la riga
Codice: Seleziona tutto
$countries_array = array(array('id' => '', 'text' => PULL_DOWN_DEFAULT));
Avatar utente
wiko85
membro Veteran
membro Veteran
 
Messaggi: 731
Iscritto il: 15/09/2005, 11:24

Re: Un buon metodo per analizzare il proprio sito

Messaggioda hsg26 » 01/11/2008, 19:27

bravo... hai scritto cose giuste... è un consiglio base efficace.

Io ho in casa due genitori che nonostante siano sulla sessantina, acquistano biglietti aerei online, navigano per trovare informazioni, ecc ecc... ma che si bloccano e mi chiamano se c'è qualcosa di difficile.

Di solito testano loro i siti... e i risultati sono ottimi... capisco dove si bloccano.

Un'altra possibilità è quella di impostare gli obiettivi su google analytics: puoi quindi vedere esattamente a che punto del checkout si bloccano.
La funzione CERCA si trova sotto al logo Oscommerce italia in questa pagina. - I Love Marketing!

I miei preferiti: internet marketing blog - biancheria da letto - prodotti tipici piemonte - vini piemontesi - roero arneis
hsg26
membro Master
membro Master
 
Messaggi: 1677
Iscritto il: 07/04/2005, 0:00
Località: Svizzera

Re: Un buon metodo per analizzare il proprio sito

Messaggioda dynamo » 01/11/2008, 20:25

hsg26 ha scritto:Un'altra possibilità è quella di impostare gli obiettivi su google analytics: puoi quindi vedere esattamente a che punto del checkout si bloccano.



mi potresti spiegare brevemente come si impostano gli obiettivi o cmq dove posso trovare la documentazione?
www.vinidimo.it

visitate e criticate se è il caso... solo con le critiche posso migliorarlo ^_^
dynamo
membro Master
membro Master
 
Messaggi: 1976
Iscritto il: 13/11/2007, 17:47

Re: Un buon metodo per analizzare il proprio sito

Messaggioda hsg26 » 01/11/2008, 21:04

dynamo ha scritto:
hsg26 ha scritto:Un'altra possibilità è quella di impostare gli obiettivi su google analytics: puoi quindi vedere esattamente a che punto del checkout si bloccano.



mi potresti spiegare brevemente come si impostano gli obiettivi o cmq dove posso trovare la documentazione?


ciao dynamo :) trovi qualcosa qui: http://www.google.com/support/googleana ... opic=11029
La funzione CERCA si trova sotto al logo Oscommerce italia in questa pagina. - I Love Marketing!

I miei preferiti: internet marketing blog - biancheria da letto - prodotti tipici piemonte - vini piemontesi - roero arneis
hsg26
membro Master
membro Master
 
Messaggi: 1677
Iscritto il: 07/04/2005, 0:00
Località: Svizzera

Re: Un buon metodo per analizzare il proprio sito

Messaggioda Dax87 » 18/09/2010, 14:10

wiko85 ha scritto:- installare la contrib fec che permette di ordinare senza registrarsi



dove posso trovare la contrib che permette di fare ordini senza registrarsi.. !? Se si aggiunge questo permette all'utente sia di acquistare registrandosi al sito e sia di acquistare scegliendo di non registrarsi al sito giusto ? :roll:

ops trovata la risposta da solo contribution fast easy checkout, ho letto la discussione in un altro post.. Alla fine cambia o meno per un cliente registrarsi o meno !? :D
http://www.renner-italia.com
RENNER RICAMBISTICA COMPONENTI PER PIANOFORTI.
Dax87
membro Regular
membro Regular
 
Messaggi: 100
Iscritto il: 25/08/2010, 12:36
Località: Torino


Torna a Web marketing

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron